CHE DIFFERENZA C’E’ TRA RESPIRAZIONE ALTA e BASSA?

NB: in questo video la fisiologia respiratoria è spiegata in modo semplificato a scopo divulgativo. Nei corsi Ritm-U® l’argomento è tratto in modo più approfondito 

La respirazione bassa corrisponde alla respirazione diaframmatica mentre quella alta corrisponde alla respirazione toracica

NELLA RESPIRAZIONE TORACICA

L’attività diaframmatica è minima.

Si muovono soprattutto le coste della metà superiore del torace.

In fase inspiratoria, la parte superiore dello sterno va su e in avanti mentre la parte inferiore è ferma.

NELLA RESPIRAZIONE DIAFRAMMATICA

Avviene esattamente il contrario

Il diaframma mobilizza soprattutto la parte inferiore del torace

In fase inspiratoria:

  • la parte superiore dello sterno è ferma mentre la parte inferiore va in avanti
  • il volume della gabbia toracica è nettamente superiore rispetto a quello della respirazione toracica, di conseguenza anche la capacità polmonare

Quasi tutti gli organi vengono mobilizzati mentre nella respirazione toracica è tutto fermo.

IN SITUAZIONE DI NORMALITÀ LA RESPIRAZIONE FISIOLOGICA È QUELLA DIAFRAMMATICA

IN SITUAZIONE DI EMERGENZA LA RESPIRAZIONE TORACICA È FISIOLOGICA

E TU… RESPIRI PER VIVERE O SOPRAVVIVERE?

Categories:

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

×

Ciao! Chiedi informazioni via Whatsapp

×