IL MAESTRO D’ORCHESTRA

Il diaframma è collegato strutturalmente con quasi tutti gli organi del corpo e non solo.

Colonna vertebrale: i 2 pilastri del diaframma si inseriscono anteriormente alle vertebre lombari

Cuore: il pericardio è adeso all’apice della cupola diaframmatica o centro frenico

Reni: la faccia posteriore dei reni è a contatto con la parte postero- inferiore della cupola diaframmatica

Polmoni: la parte inferiore dei polmoni è adesa alla faccia superiore della cupola diafrmmatica

Milza: la faccia esterna della milza si alloggia nella parte laterale sinistra della cupola diaframmatica

Pancreas: la parte posteriore del pancreas è a contatto con i pilastri del diaframma

Esofago- stomaco-duodeno: questo gruppo funzionale attraversa centralmente la cupola diaframmatica

Fegato: la parte superiore del fegato è adesa alla parte inferiore del centro frenico

Colon: gli angoli colici si inseriscono nella faccia antero-interna della cupola diaframmatica

Intestino tenue: è influenzato dal diaframma senza avere un collegamento diretto

Gabbia toracica: la cupola diaframmatica si inserisce lungo tutto l’arco costale fino alle ultime 2 coste fluttuanti

Il diaframma, durante l’attività respiratoria, riesce a mobilizzare da solo quasi tutti gli organi del corpo come un vero e proprio… GRANDE MAESTRO D’ORCHESTRA

Categories:

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

×

Ciao! Chiedi informazioni via Whatsapp

×